L’importanza della novità

Gli esseri umani sono creature davvero eccezionali. Pensate ai primissimi giorni, settimane e mesi della vita di un bambino, della vostra stessa vita.

Siamo nati in un mondo in continuo, straordinario cambiamento, fin dal primo giorno. Intorno a noi percepiamo sensazioni, forme, suoni, odori e sapori sempre nuovi. Non c’è nulla che possiamo definire conosciuto. La cosa meravigliosa è che la maggior parte di noi convive senza pensarci con questa infinita serie di nuove esperienze. Non ci fa granché caso. Impariamo a riconoscere le cose, a capire quali ci danno sensazioni più piacevoli e a dare un senso a ciò che ascoltiamo e vediamo. Nel primo anno di vita siamo in grado di accogliere il cambiamento come un semplice dato di fatto. Nasciamo tutti con una predisposizione all’apprendimento.

Ma poi, a un certo punto della nostra esistenza cominciamo a costruire modelli di comportamento che diventano la norma, considerandoli il “nostro consueto modo di agire” e che finiscono per diventare prevedibili. In un modo o nell’altro, da bambini vispi, curiosi e attenti diventiamo adulti che rischiano di restare imprigionati nelle loro routine, diffidenti e paurosi davanti al cambiamento.

Apprezzare i cambiamenti e sperimentare nuove attività ed esperienze fa bene a qualsiasi età e per tutta la vita.

Non c’è bisogno di attendere il nuovo anno per dare una svolta alla vostra vita. Potete farlo oggi stesso.

Impiegare una piccola quantità di tempo facendo qualcosa che non avete mai fatto prima può essere una buona occasione per scoprire ulteriori opportunità e avere un effetto liberatorio, ringiovanente, incoraggiante.

Potete riuscirci facilmente. Non dovete necessariamente iniziare a praticare il bungee-jumping o il paracadutismo… prendete una strada diversa al mattino per andare a lavoro; scendete a una fermata di autobus o di metropolitana diversa dalla solita; quando camminate per la strada, guardate in alto e ammirate ciò che vedete sopra di voi; scegliete un piatto diverso rispetto a quello che già sapete che vi piace e ritagliatevi una o due ore per andare a vedere un nuovo film, visitare una mostra, ascoltare nuova musica – qualunque cosa preferiate.

Data la frenesia della vita moderna, una fantastica nuova esperienza può essere anche ritagliarsi quindici minuti di tempo per se stessi, in un posto tranquillo dove stare seduti a rilassarsi e riflettere. Per la maggior parte di noi anche questa è una nuova esperienza!

Anche incontrare gente nuova è un modo eccellente per mantenere un atteggiamento mentale aperto. Nell’era dell’informazione, con pochi clic del mouse è possibile accedere a un’ampia serie di opzioni e informazioni su attività e gruppi locali, forse c’è qualcosa che avete sempre pensato di fare senza averne mai avuto l’occasione? Questo è il momento giusto. Potete acquisire nuove competenze, trovare nuovi amici e avere qualcosa da raccontare, da postare su un blog, magari di cui vantarvi, chissà! E se coinvolgete i vecchi amici in quello che fate e presentate loro i nuovi amici la vostra vita sociale ne trarrà beneficio.

La sicurezza che si acquisisce provando, apprezzando e imparando cose nuove è contagiosa. È possibile che altre persone comincino a notare e commentare il vostro buon umore e che la vostra ritrovata fiducia in voi stessi abbia un buon effetto sul vostro lavoro.

Ora basta con i consigli. Non aspettate un momento di più. Provate qualcosa di nuovo, subito!

inset_article_SOM1