Dal cibo alla bellezza: perché scegliere il biologico?

I prodotti biologici per la bellezza e la cura della pelle stanno seguendo la tendenza dei prodotti alimentari biologici e come loro stanno vedendo una crescente popolarità e un aumento delle vendite.  Ma “biologico” non rischia di essere soltanto una parola accattivante appiccicata su un’etichetta? Cosa significa realmente e, inoltre, ci sono davvero dei benefici nel passare ai prodotti biologici?

 

Innanzitutto, affrontiamo la prima parte della questione: cosa è biologico?

I prodotti biologici sono realizzati con ingredienti naturali. Il ritorno all’agricoltura biologica può sembrare qualcosa di nuovo ma, in realtà, si tratta di un ritorno alle modalità di coltivazione impiegate dagli agricoltori fino agli anni ’20 del secolo scorso, quando si avevano a disposizione solo metodi naturali sia per la reintegrazione del suolo che per la lotta ai parassiti. Lo sviluppo degli insetticidi chimici, ampiamente disponibili a partire dagli anni ’40, condusse all’affermazione di un nuovo tipo di approccio alla coltivazione, in cui fertilizzanti chimici, diserbanti e disinfestanti erano divenuti parte di una forma di agricoltura industrializzata.

Tuttavia, persino allora, alcuni agricoltori e consumatori cercarono di rimanere fedeli a metodi di coltivazione più naturali. Negli anni ’60 e ’70, il cibo e i prodotti di bellezza biologici erano più strettamente associati ai movimenti hippy ed ecologisti. Via via che un numero sempre maggiore di consumatori cominciava a interessarsi a nutrizione, salute e provenienza dei prodotti assunti o applicati sulla pelle, però, la popolarità dei prodotti biologici divenne sempre più diffusa.

 

Perché il biologico sta diventando così popolare?

Sono molti i motivi alla base della scelta delle persone a favore dei prodotti biologici. C’è stato un grande interesse da parte dei mezzi di comunicazione nei confronti degli effetti nocivi che i prodotti sintetici possono avere sul nostro corpo e sull’ambiente.

Utilizzare prodotti derivati da ingredienti naturali e biologici può promuovere un accresciuto senso di benessere per noi e le nostre famiglie; semplicemente scegliendo quelli a voi noti può già offrirvi notevoli benefici. E può essere un’ottima soluzione anche per l’ambiente. Si reputa che i metodi di coltivazione biologica siano meno dannosi per la vita animale, il che aiuta a favorire la biodiversità, rispettino maggiormente l’ambiente in quanto probabilmente generano una quantità di gas a effetto serra inferiore rispetto ai metodi coltivazione non biologici e aiutino a proteggere la salute dei coltivatori.

 

Biologico o non biologico: capire cos’è adatto a noi

Quando si scelgono prodotti naturali e biologici, si scelgono prodotti con ingredienti che agiscono insieme ai sofisticati e purificanti sistemi naturali di pelle e corpo. Dati i corretti elementi nutritivi, la nostra pelle possiede una capacità naturale di autocura e guarigione. Il nostro corpo non si nutre solo del cibo che assumiamo, ma anche dei prodotti che applichiamo sulla sua superficie. Per cui, se siete alla ricerca di uno stile di vita sano, potreste prendere in considerazione quello a base di prodotti biologici, non solo per quanto riguarda l’alimentazione, ma anche per la cura della pelle.

Ingredienti migliori si traducono in risultati migliori. I prodotti naturali e biologici funzionano meglio semplicemente perché sono ricchi di ingredienti qualitativamente superiori, quali le vitamine C, E ed A, il che vuol dire che vi state prendendo più cura della vostra pelle, dei vostri capelli e del vostro apparato digerente.

 

Fate attenzione

Indipendentemente da quali siano i motivi alla base della scelta a favore dei prodotti biologici, essi sono importanti.  Quando si tratta di alimentazione e cura della pelle, desidererete sempre avere la certezza di star facendo delle scelte adatte a voi. Allora, perché non fare una scelta a favore del biologico ed essere così sicuri che si stia facendo del gran bene a sé stessi e all’intero pianeta?

186x186_microsite_Feb-2017